Pages Navigation Menu

La miglior stampante laser a colori multifunzione

 

Come scegliere la migliore stampante laser a colori multifunzione del 2017?

 

Al giorno d’oggi, stampare documenti come foto o fogli di lavoro, non ha più il costo proibitivo di un tempo. Arrivano sul mercato prodotti che uniscono alla funzione della normale stampa anche l’opzione di poter scannerizzare o fotocopiare. Abbiamo raccolto in una guida quelle note tipiche da non trascurare, mediando tra qualità e basso costo. Pensiamo sia il modo più appropriato per mettervi sulla via giusta, così da trovare la migliore stampante laser a colori multifunzione del 2017.

Facciamo subito chiarezza: sapere bene per cosa si utilizzerà la stampante può fare piazza pulita di dubbi e perplessità: per chi ha necessità professionali e un volume alto di documenti da stampare, indirizzarsi su un modello laser può essere una scelta ragionevole.

Se invece volete in casa un oggetto che possa svolgere funzioni diverse e vi consenta di scannerizzare una carta d’identità o le pagine di un’enciclopedia per un compito in classe, allora vi suggeriamo di puntare su un modello multifunzione. Capite bene le dimensioni del prodotto e lo spazio a disposizione: meglio non correre rischi e dover segare parte di una scrivania perchè la stampante non ci sta.

I modelli multifunzione vincono sotto il profilo dell’offerta e di un costo che, unendo più prodotti in un unico oggetto, ottimizzano i costi e bilanciano le prestazioni dei vari comparti. Una buona connettività, nell’era digitale e iperconnessa che stiamo vivendo, è quasi un must irrinunciabile e può far comodo se volete inviare in mobilità le immagini o condividerle con altre persone. Per chi non vuole perdere tempo prezioso e ottimizzare la produttività, avere l’opzione di stampa fronte retro consente di sfruttare entrambi i lati di un foglio.

Nei modelli di fascia medio alta è poi disponibile anche la funzione ADF: dietro questo acronimo si nasconde il caricamento automatico dei documenti che, posizionati in un vassoio dedicato, evitano di aprire e chiudere il vano per sostituire fogli da fotocopiare o scannerizzare. Controllate poi i diversi formati di stampa supportati; si va dal classico A4 che rappresenta le dimensioni di un foglio da disegno, per poi passare anche a stampe maggiori ma in quel caso il basso costo si allontana sempre più all’orizzonte.

 

 

HP LaserJet Pro M176n

Principale vantaggio

Ideale per chi ha un piccolo ufficio ma anche per un’utenza familiare: stampa in diversi formati e la sua multifunzionalità può far comodo a chi ha necessità e bisogni differenti.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti hanno lamentato l’assenza del Wi-Fi integrato, scelta che obbliga a collegare il dispositivo alla rete tramite una presa ethernet.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€247.93)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatile

La stampante lavora con quattro toner a colori separati, così da ottimizzare l’uso a seconda delle vostre necessità. Nulla vieta poi di stampare in bianco e nero, con la modalità tipica delle stampanti monocromatiche o utilizzando anche gli altri colori, qualora selezionate questa modalità di stampa. Si possono ridurre ed ingrandire le immagini o un paragrafo in un documento dal 25% fino al 400%, opzione utile per chi ha bisogno di sottolineare un passaggio specifico o un punto da non trascurare.

È consentita la stampa in diversi formati, dal classico A4 fino a un A6 o B5, ma anche in formato cartolina, scegliendo la forma e le dimensioni di cui si ha bisogno, dai grandi formati fino ai biglietti da visita.

Semplicità d’uso

La stampante si dimostra comoda da utilizzare e da installare, grazie anche al software in dotazione presente all’interno della confezione. È compatibile con i sistemi operativi che vanno per la maggiore, da Windows, passando per Mac Os e Linux. Per chi vuole avere un controllo di quanto ha sotto mano, è presente un pannello con cui monitorare e scegliere le azioni da intraprendere.

La stampante si può collegare a uno smartphone o a un tablet, sfruttando il programma HP Eprint: il software vi consente di inviare e stampare documentazione, condividendola in rete. L’apparecchio dispone di un cavo Usb 2.0, per una trasmissione rapida delle informazioni con il dispositivo a cui viene connessa. Hp non ha poi trascurato il risparmio energetico, inserendo un sistema di accensione e spegnimento automatico quando la stampante non è in uso.

 

Accessori e cartucce

La stampante viene venduta con un set di quattro cartucce incluse, e con la dotazione software per poter iniziare subito a lavorare, offrendo così all’utente la possibilità di mettersi subito all’opera. Le dimensioni dell’oggetto sono tali da non creare problemi o ingombro eccessivo in casa ma è bene confrontare e legger bene la scheda tecnica con tutte le misure riportate. Il cavo per la presa di corrente ha una lunghezza tale da consentire una buona collocazione nella zona prescelta ma nel caso potete sempre optare per l’uso di una prolunga.

L’utilizzo separato del toner risponde alla necessità di chi vuole ottimizzare l’uso dei colori e personalizzare al massimo la modalità di stampa, sfruttando solo quanto è necessario al momento. In questo modo riuscirete a risparmiare, evitando sprechi.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€247.93)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...